You are here: Home -  Air Max 90 Premium ± 0 6 u0026 nbsp mm Le

Air Max 90 Premium ± 0 6 u0026 nbsp mm Le

Air Max 90 Premium

Aberrazioni oculari dipendono dalla dimensione della pupilla e la centratura e la qualità dell'immagine retinica in condizioni naturali differisce da quello corrispondente a quelli di laboratorio. Nei dati degli articoli, degli alunni e aberrazione d'onda presenti forniti dal 1000 (SN CT 1000) sistema di topografia Shin Nippon CT vengono analizzati. Due gruppi di occhi in condizioni di visione naturali sono considerati ((260 ± 20) u0026 nbsp; lux l'occhio in fase di studio). Il primo gruppo è composto da 10 occhi normali (-1,25 per 3 u0026 nbsp; D sfera, da 0 a -1.75 u0026 nbsp; cilindro D) di cinque soggetti giovani (età compresa tra Nike Air Max Tn Plus 18 e 33 u0026 nbsp; anni). Per questo gruppo, cinque determinazioni per occhi vengono eseguite e la ripetibilità dei risultati vengono analizzati. Centro della pupilla è spostato dal vertice corneale verso la regione temporale, il più grande spostamento di essere (0,5 ± 0,1) u0026 nbsp; mm. La variazione del diametro della pupilla di ogni occhio è inferiore al 21%, mentre la variabilità inter-soggetto è grande in quanto i diametri sono compresi tra (3 ± 0,3) e (5,3 ± 0,6) u0026 nbsp; mm. Le aberrazioni sono valutati per due diverse dimensioni della pupilla, quella naturale e una fittizia uno dei 6 u0026 nbsp; mm. La cornea di Air Max 90 Premium ordine superiore root-mean errore di fronte d'onda quadrata (RMSHO) per un 6 u0026 nbsp; pupilla mm centrato nel vertice corneale, media tra tutti gli occhi, è (0,37 ± 0,06) micron, mentre, considerando il diametro della pupilla naturale, la media in ogni occhio è significativamente inferiore, fino a otto volte più piccolo. L'aberrazione sferica quarto ordine è un'aberrazione importante agli occhi presi in considerazione, il suo valore massimo di 6 u0026 nbsp; pupilla essendo mm (0,38 ± 0,02) u0026 nbsp; micron. Il secondo gruppo è costituito da 24 occhi di 12 soggetti (età compresa tra 25 e 68 u0026 nbsp; anni) in modo tale che quattro occhi sono di adulti normali (1,25 a + 6 u0026 nbsp; D sfera, da 0 a -0.5 u0026 nbsp; cilindro D), otto hanno astigmatismi ( -5.5 a + 3,25 u0026 nbsp; D sfera, -1.5 a -4.5 u0026 nbsp; cilindro D), sei hanno la chirurgia post-refrattiva (+0,5 a + 3,5 u0026 nbsp; D sfera, -0.5 a -4 u0026 nbsp; cilindro D) e sei sono cheratocono (-9,5 a + 1 u0026 nbsp; D sfera; -1 a -4.5 u0026 nbsp; cilindro D). Per questo gruppo viene eseguita solo una determinazione per l'occhio. Centro pupilla viene spostato dalla vertice corneale verso la regione temporale salvo casi di cheratocono, dove ci può essere un alto dislocamento dominante. Diametri pupillari sono compresi tra 2.7 e 5.6 u0026 nbsp; mm. Più alto è radice ordine corneale errore quadratico medio del fronte d'onda per un 6 u0026 nbsp; allievo mm è compreso tra 0,3 (occhio normale) e 5,3 u0026 nbsp; micron (cheratocono).
0 Commenti


Parlare la vostra mente