You are here: Home -  Nike Air Max Skyline Eu dolore da moderato a severo cronico

Nike Air Max Skyline Eu dolore da moderato a severo cronico

Nike Air Max Skyline Eu

Contesto: Il trattamento del dolore da moderato a severo, cronico non oncologico (CNMP) è una sfida sia per il paziente e fornitore di assistenza sanitaria. Informazioni contrastanti esiste per quanto riguarda l'uso appropriato di lunga Nike Air Max 2011 Prezzo durata d'azione (ad esempio, a rilascio controllato [CR]) analgesici oppioidi per CNMP, ei medici possono essere riluttanti a prescrivere anche quando medicalmente appropriate.Objective: Questo studio ha esaminato la volontà e l'atteggiamento dei medici nei confronti prescrizione lunga durata d'azione oppioidi a pazienti affetti da moderata a grave CNMRMethods: Come parte di uno studio più ampio inviato a 2750 medici di famiglia, una domanda è stato utilizzato per valutare la disponibilità dei medici a prescrivere, e 20 domande di tipo Likert sono stati utilizzati per misurare gli atteggiamenti dei medici verso la prescrizione opioids.Results CR: Delle 267 risposte utilizzabili (10% responserate), i due terzi dei medici hanno indicato che erano 'un po 'disposti' a 'estremamente disposti' a prescrivere oppioidi a lunga durata ai loro pazienti con CNMR I medici hanno indicato un generale atteggiamento leggermente favorevole (media [SD], 2,96 [17.75] [possibile gamma, -90 a +90]) verso prescrivere oppioidi-lunga durata Nike Air Max Skyline Eu d'azione per CNME I medici che non hanno voluto prescrivere aveva un atteggiamento generale sfavorevole (media [SD], -7,87 [17.43]) rispetto ai medici che vogliono (media [SD], 9,56 [14,81]). Circa l'80% dei medici ritiene che lunga durata d'azione oppioidi sarebbe efficace nel controllo del dolore e potrebbe migliorare la qualità della vita nei pazienti con CNMR Tuttavia, il 78% ha indicato che erano 'abbastanza probabile' a 'estremamente probabile' per incontrare controllo normativo se hanno prescritto lunga durata d'azione oppioidi per CNMP, e circa la metà (51%) degli intervistati ritiene prescrivere li indurrebbe a dipendenza del paziente. I medici che non vogliono tenuti convinzioni forti che prescrivere oppioidi porterebbe ad abusi paziente, la dipendenza, e il controllo normativo rispetto al physicians.Conclusions disposti: Circa due terzi degli intervistati medici erano disposti a prescrivere oppioidi a lunga durata per i pazienti con CNMP, e gli atteggiamenti del medico erano marginalmente favorevole. Ulteriore studio dovrebbe esaminare in che modo l'atteggiamento e la volontà dei medici si traducono in comportamenti reali prescrizione.
0 Commenti


Parlare la vostra mente