You are here: Home -  Nike Air Max Thea Black teoria vi è ora una ricerca

Nike Air Max Thea Black teoria vi è ora una ricerca

Nike Air Max Thea Black

Introduzione: Dieci anni dopo la pubblicazione di elaborati Intrusion (EI) teoria, vi è ora una ricerca sostanziale nelle sue predizioni chiave. La distinzione tra i pensieri intrusivi, che sono guidati da processi automatici, e la loro elaborazione, coinvolgendo lavorazione controllata, è ben consolidata. I desideri per entrambe le sostanze che provocano assuefazione e altri obiettivi desiderati sono in genere caratterizzati da immagini, soprattutto quando sono intensi. Strategie di formazione Air Max 2012 Prezzo l'attenzione come la scansione del corpo riducono pensieri intrusivi, mentre le attività simultanee che introducono in competizione le informazioni sensoriali interferiscono con l'elaborazione, soprattutto se si trovano a competere per le stesse risorse di memoria limitate capacità di lavoro. Conclusione: EI Theory ha dato vita a nuovi strumenti di valutazione che eseguono con forza e offrono la possibilità di delineare più chiaramente il desiderio di Nike Air Max Thea Black processi correlati. Ha anche ispirato nuovi approcci al trattamento. In particolare, la formazione alle persone di utilizzare immagini sensoriale vivida per obiettivi funzionali promette come un intervento per l'abuso di sostanze, dal momento che è probabile che sia sostenere la motivazione e moderata desiderio. Air Max Thea Print
0 Commenti


Parlare la vostra mente